venerdì 26 giugno 2009

Su Encelado l'acqua c'è o non c'è?

Un dilenna scientifico sulla luna di Saturno

Avevamo appena fatto in tempo ad abituarci alla scoperta di acqua su Marte, ed ecco che spunta fuori anche altrove, molto più lontano, su una luna di Saturno, neppure la più importante. Encelado ha un diametro di quasi 500 km, non moltissimo, ma è da tempo molto amata dagli scienziati perché appare molto attiva geologicamente, con geyser ed eruzioni anche di vapore acqueo.

Adesso alcuni studiosi ritengono che ci sarebbero veri e propri oceani, seppure sotterranei. Perché la vera difficoltà non è solo trovare acqua in altri corpi celesti, ma trovarla allo stato liquido. Che sarebbe poi uno dei migliori presupposti per lo sviluppo di forme di vita, perlomeno di quelle simili alla vita come la conosciamo noi, sulla Terra.

La notizia sarebbe degna di fede, visto che l'ha pubblicata Nature. Se non fosse che c'è già chi nega la scoperta e lo dice, caso quasi unico, sulla stessa rivista.

...

Fonte

Nessun commento: