venerdì 19 febbraio 2010

La scienza dà spettacolo: onde sonore giganti visibili nell'aria

L'11 febbraio scorso è stato lanciato un missile Atlas V per portare in orbita una sonda automatica che sorveglierà il Sole. Durante l'arrampicata, il missile ha attraversato uno strato di nubi molto tenui, creando nel raggio di diversi chilometri onde d'urto visibili nell'atmosfera, come quando si lancia un sasso in uno stagno, e sostanzialmente dissolvendo le nubi. Impressionante. Per chi lo vuole vedere in alta definizione, il link è questo. Un altro bel video è su SpaceWeather.com. E su NoisyAstronomer c'è una foto notevole.

Fonte

Nessun commento: