martedì 16 novembre 2010

Spazio: Nasa scopre il buco nero più giovane

SN 1979CUna golosa chicca per gli astronomi e per coloro che si divertono a spulciare tra le curiosità scientifiche: la Nasa ha annunciato la scoperta del più giovane dei buchi neri.Il fenomeno, osservato dal telescopio a raggi-x Chandra e ribattezzato SN 1979C, si trova nella galassia M100, lontana circa 50 milioni di anni luce dalla Terra.

Il buco nero osservato da Chandra, con l'ausilio dell'XMM-Newton dell'Esa e del tedesco ROSAT, è stato individuato al termine di una lunga ricerca, partita da una sorgente di raggi-x ''captata'' nel 1995. Per quanto riguarda ''l'età'' del buco nero, gli scienziati ritengono che possa essere stato generato 1979 dal collasso di una supernova.

Nessun commento: