venerdì 8 aprile 2011

La cometa 'svelata' dalle foto sul web

L'epoca dei telescopi non sarà finita, ma gli astronomi da oggi hanno anche un'alternava per studiare il cielo: cercare le foto su Google. E' quanto dimostra uno studio di Dustin Lang (Princeton University) e David Hogg (Max-Planck-Institut fur Astronomie). I due studiosi hanno cercato sul  motore di ricerca le foto amatoriali della cometa 17P/Holmes, hanno analizzato la posizione nel cielo e ne hanno estrapolato l'orbita, dimostrando così che i dati recuperati online corrispondono alla perfezione con l'orbita reale della cometa. Ora i due sono alle prese con le foto della cometa Hyakatuke. "Sul web sono pubblicati milioni di foto amatoriali del cielo - spiegano gli autori in un articolo pubblicato su Technology Review del Mit - e noi pensiamo che possano essere usate per una mappa complessiva del cielo"

Le foto

Nessun commento: