mercoledì 28 dicembre 2011

L'attrazione fatale del buco nero al centro della Via Lattea

La nube di polvere e gas ionizzato, che ha una massa pari a tre volte quella della Terra, sta passando pericolosamente vicino al buco nero al centro della nostra galassia, che ha già iniziato a deformarla e a sfrangiarla. E nel giro di pochi anni la distruggerà completamente, permettendo agli astronomi di osservare per la prima volta "in diretta" e da vicino un simile evento cosmico

VIDEO: Attrazione fatale per la nube galattica
Per la prima volta è stata osservata un'imponente nube di gas - parecchie volte più massiccia della Terra - che sta avvicinandosi, accelerando sempre più, al buco nero al centro della Via Lattea. L'osservazione di questo inesorabile evento è stata realizzata dagli astronomi del Max-Planck Institut per la fisica extraterrestre, a Garching, nel quadro di una ricerca ventennale che tiene sotto osservazione il comportamento del buco nero supermassiccio che si trova al centro della nostra galassia, noto anche come Sgr A* (Sagittario A-star).

Continua qui

Nessun commento: