martedì 13 maggio 2014

La Luna occulta Saturno sull’Oceania e sull’Antartide: la diretta streaming

La Luna e Saturno da Adelaide
La Luna e Saturno da Adelaide (Australia)

Nelle prime ore della notte del 14 maggio osservando in direzione Sud-Est, si potrà notare il pianeta Saturno sorgere poco prima della Luna Piena. Il  “signore degli anelli” splenderà luminoso nel cielo notturno pochi giorni dopo aver raggiunto l’opposizione del 10 Maggio. Il pianeta brillerà di una luce giallastra meno dinamica rispetto alla luce delle altre fornaci termonucleari che sono le stelle, praticamente uguale alla luminosa stella Arturo nella costellazione di Bootes. Arturo sarà prospetticamente sopra il gigante gassoso, e sarà riconoscibile grazie alla sua tonalità arancione.Nel corso della notte la Luna sembrerà avvicinarsi a Saturno di mezzo grado per ora, ma dall’Italia non avverrà alcun “incontro”. Diverso il discorso per le aree centro-meridionali dell’Australia, della Nuova Zelanda e dell’Antartide, dove la Luna, quando da noi sarà ancora la tarda mattinata di Mercoledì, occulterà il pianeta che rimarrà dietro il nostro satellite naturale per poco più di un’ora. L’evento comincerà alle 12:15 (ora italiana) da Karratha (Australia) e terminerà alle 12:58 a Chatham Island (Nuova Zelanda). I famosi anelli di Saturno appaiono inclinati lungo l’asse di 21.5 gradi, con il versante settentrionale ben in vista. Per osservarli sarà necessario un ingrandimento di almeno 20-30X anche con un piccolo telescopio.

Continua qui

Nessun commento: