mercoledì 28 maggio 2014

Marte: un ambiente abitabile recente alle pendici di Arsia Mons

Arsia Mons - potenziale ambiente abitabile
Credit: NASA/Goddard Space Flight Center/Arizona State University/Brown University

Il calore prodotto da un vulcano in eruzione sotto un immenso ghiacciaio, potrebbe aver creato grandi laghi di acqua liquida su Marte in un passato recente e quindi, potenziali ambienti abitabili.

Il un articolo, pubblicato sulla rivista Icarus, un gruppo di ricercatori della Brown University ha calcolato quanta acqua poteva essere presente nei pressi del grande vulcano Arsia Mons e per quanto tempo.
Secondo il team di geologi, le pendici del vulcano marziano gigante potrebbero aver ospitato uno degli ambienti abitabili più recenti del Pianeta Rosso.

Continua qui

Nessun commento: