venerdì 20 giugno 2014

Samantha Cristoforetti prima donna italiana a viaggiare nello spazio. Anche il caffè espresso in orbita



«La Stazione spaziale internazionale è un laboratorio dove facciamo scienza, ma la considero anche come un avamposto di tutta l'umanità nello spazio». Lo ha detto Samantha Cristoforetti la prima astronauta italiana che nella notte tra il 23 e il 24 novembre prossimo partirà alla volta dello spazio, oggi al quartier generale dell'Agenzia spaziale italiana in occasione della presentazione della missione spaziale e del nuovo sito, Avamposto 42, dedicato alla salute e alla nutrizione nello spazio e sulla terra. Samantha Cristoforetti sarà la prima donna italiana ad andare nello spazio: trascorrerà sei mesi sulla Stazione spaziale internazionale come ha fatto lo scorso anno l'astronauta italiano Luca Parmitano. Classe 1977, ingegnere aerospaziale, Samantha Cristoforetti è astronauta dell'Agenzia spaziale europea, pilota e capitano dell'Aeronautica militare.

Continua qui

Nessun commento: