giovedì 11 giugno 2015

Spazio, rientrata Astrosamantha Navetta Soyuz atterrata in Kazakistan

Samantha Cristoforetti, prima donna italiana nello Spazio, è rimasta sulla stazione orbitale 200 giorni

Samantha Cristoforetti e i suoi due compagni di equipaggio, l'americano Terry Virts e il russo Anton Shkaplerov, hanno toccato Terra. Le operazioni di rientro dalla Stazione Spaziale Internazionale si sono concluse senza problemi e la navetta Soyuz, come previsto, è atterrata alle 15.43, ora italiana, nella steppa del Kazakistan. La Cristoforetti, prima donna italiana nello Spazio, è rimasta sulla stazione orbitale 200 giorni.

Continua qui 

 

Un sorriso spaziale

 

 

Nessun commento: