venerdì 1 luglio 2016

Giunone e Giove, appuntamento nello spazio per svelare i segreti del pianeta


Il 4 luglio la sonda della Nasa Juno entrerà nell'orbita dell'astro più grande del Sistema solare. A bordo anche strumenti made in Italy, che potranno studiare l'atmosfera e il nucleo da una distanza ravvicinata mai raggiunta prima: "appena" 4mila chilometri

Continua qui

Nessun commento: