lunedì 19 settembre 2016

L’Agenzia Spaziale Europea pubblica la prima mappa 3D della via Lattea

L’European Space Agency ha reso disponibile quella che ad oggi è la più dettagliata mappa in 3D della Via Lattea. Di fondamentale importanza è stato il ruolo del satellite Gaia, attivato per l’occasione nel 2013.


A seguito di assidue ricerche e minuziosi rilevamenti condotti da parte del satellite Gaia, l’European Space Agency ha potuto pubblicare il primo censimento in formato 3D della nostra galassia. Il risultato conseguito altro non è che la mappa più completa e precisa della Via Lattea sino ad oggi mai realizzata. Il dato principale che ne emerge riguarda il numero delle stelle catalogate, ben 1.142 milioni

Se il numero è senza dubbio sorprendente, altrettanto sorprendente è la capacità di captare e censire gli astri da parte del satellite Gaia. Lanciato in orbita nel 2013 dalla ESA, ha avuto il non facile compito di sostituire il suo predecessore Hipparcos. Come era facile ipotizzare, i risultati sono tutti a favore del più giovane dei due satelliti: può infatti catalogare una popolazione stellare di ben 20 volte superiore rispetto ad Hipparcos.

Continua qui

 

Nessun commento: