giovedì 13 novembre 2008

Leonidi

Le Leonidi sono un prolifico sciame meteorico associato alla Cometa 55P/Tempel-Tuttle. Lo sciame è visibile ogni anno intorno al 17 novembre ed è formato da particelle emesse dalla cometa al suo passaggio accanto al Sole. Quando la Terra attraversa l'orbita della cometa (e quindi la sua scia) nel tratto più vicino al sole, la pioggia di meteore è visibile.
Le Leonidi sono così chiamate perché il loro radiante (il punto da cui sembrano provenire) è chiaramente localizzato nella costellazione del Leone.
Le piogge di Leonidi sono famose per la loro spettacolarità, e in alcune circostanze possono assumere la natura di "tempeste", con migliaia di meteore ogni ora. Sembrano seguire un ciclo di 33 anni, associato con l'orbita di 33 anni della Tempel-Tuttle. Leonidi di particolare rilevanza furono osservate nel 1698, 1799, 1833, 1866, 1966, 1999 e 2001.

Cosa sono le "stelle cadenti"
Gli sciami meteorici
L'origine degli sciami
Lo show ritorna
La cometa Tempel Tuttle
Come vedere lo show
Come fotografare le Leonidi

...

Fonte

Nessun commento: