venerdì 23 gennaio 2009

Niente più turisti sulla ISS.

Anatoly Perminov, direttore dell'agenzia spaziale russa Roscosmos, ha chiuso le porte ai turisti sulla Stazione Spaziale Internazionale.
Con l'aumento dell'equipaggio permanente a sei elementi, cosa che avverrà quest'anno, verranno annullate tutte le possibilità di volo dei privati sulle Soyuz che raggiungeranno la ISS.
Gli ultimi due saranno Charles Simoniy che salirà a bordo della Stazione per la seconda volta a Marzo ed un Kazako ad ottobre, come richiesto dall'agenzia spaziale del Kazakhstan in seguito alla rinuncia al posto fatta da un Russo.

La Space Adventures che gestiva questi turisti ha già richiesto una intera missione della Soyuz, in modo da accontentare 3 clienti con un volo che non deve necessariamente raggiungere la ISS, ma non è ancora giunta una risposta ufficiale.

Fonte

Nessun commento: