giovedì 15 aprile 2010

Inverni freddi e macchie solari, possibile una correlazione diretta

Lo studio riguarda in particolare le isole britanniche e il Nord Europa

Gli analisti non mettono però in dubbio l'esistenza del riscaldamento globale

MILANO - L'inverno appena trascorso è stato freddo, con nevicate abbondanti e temperature a lungo sotto lo zero in gran parte dell'emisfero settentrionale. È fuorviante dire che siamo alla vigilia di una nuova era glaciale ma, secondo alcuni scienziati britannici, il calo delle temperature medie invernali potrebbe essere collegato alla diminuzione dell'attività solare, come già avvenuto circa 300 anni fa quando, in corrispondenza della diminuzione e in alcuni anni della scomparsa delle macchie solari, iniziò la cosiddetta «piccola era glaciale».

...

Fonte

Nessun commento: