mercoledì 24 novembre 2010

Prima misura massa di 'sorella' stella polare

Con questo risultato sarà più facile calcolare quanto sono distanti galassie

Al centro dell'immagine la ricostruzione artistica del sistema binario descritto nella notizia (la stella "sorella" della stella polare e' la piu' piccola, in giallo)

Al centro dell'immagine la ricostruzione artistica del sistema binario descritto nella notizia (la stella "sorella" della stella polare e' la piu' piccola, in giallo)
 
ROMA - Per la prima volta e' stata misurata la massa di una ''sorella'' della stella polare e grazie a questo risultato, pubblicato su Nature, d'ora in poi sara' piu' facile calcolare quanto sono distanti le galassie. E' stata infatti misurata la massa di una stella che appartiene alla famiglia delle Cefeidi (o stelle variabili), caratteristiche per la relazione regolare tra il loro periodo di pulsazione e la loro luminosita'. Non soltanto la stella polare e quella descritta su Nature sono ''sorelle'', ma ''hanno anche masse molto simili'', ha detto uno degli autori della ricerca, Giuseppe Bono, dell'osservatorio di Roma dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf). Il lavoro e' stato coordinato da Grzegorz Pietrzynski, dell'universita' polacca di Varsavia.

Continua a leggere

 

 

Nessun commento: