lunedì 11 aprile 2011

COMETE: fascino o terrore?

Sono tra gli oggetti cosmici più monitorati.

Nella periferia piú esterna del Sistema Solare, oltre l'orbita dei pianeti esterni: Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone, si trova una zona popolata da corpi celesti dalle dimensioni che variano da alcune decine di metri ad alcuni chilometri, costituiti essenzialmente da ghiaccio e roccia: sono i famosi nuclei cometari.

A circa 3.000 unita' astronomiche dal Sole (un' unita' astronomica o U.A. e' l'unita' di misura pari alla distanza Terra/Sole, ovvero 150.000.000 Km) vi e' la fascia di Kuiper.

Si tratta di una nube a forma di "ciambella" popolata da molte comete periodiche, ovvero le comete che hanno un periodo orbitale relativamente breve, tra le quali la famosissima cometa di Halley con un periodo orbitale di circa 76 anni. Oltre la fascia di Kuiper, tra le 20.000 e le 100.000 U.A., pari circa 1/3 della distanza che ci separa dalla stella piu'vicina (Proxima Centauri), il Sistema Solare e' avvolto da una nube di forma pressoche' sferica.

Continua a leggere

 

Nessun commento: