martedì 3 giugno 2014

Riprodotta in laboratorio l'esplosione di una supernova

L'esperimento in GB da parte di un team coordinato da uno scienziato italiano. Ci sono riusciti grazie a raggi laser super potenti












MILANO - L'esplosione di una supernova è stata riprodotta in laboratorio grazie a raggi laser 60.000 miliardi di volte più potenti di un normale puntatore. L'esperimento è stato condotto presso il Rutherford Appleton Laboratory in Gran Bretagna da un gruppo internazionale di ricercatori coordinati dall'italiano Gianluca Gregori, professore di fisica all'università di Oxford. Il risultato dello studio, pubblicato su Nature Physics, consentirà di comprendere meglio queste esplosioni stellari che sono tra gli eventi più energetici dell'universo.
Continua qui

Nessun commento: