venerdì 30 ottobre 2015

La Luna gioca a nascondino con una stella

Occulta Aldebaran, la diretta con il Virtual Telescope


Questa sera la Luna giocherà 'a nascondino' con una delle stelle più brillanti del cielo, Aldebaran, la stella dal colore arancione che è la più luminosa della costellazione del Toro. ''E' uno degli eventi astronomici più belli dell'anno'', ha detto l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

Continua qui 


“Se vogliamo Marte, sarà meglio realizzare una base sulla Luna” 

 

 

giovedì 29 ottobre 2015

Sorpresa nella Via Lattea: c'è un nido di stelle nascosto nel suo cuore


Osservando il nucleo della nostra Galassia in luce infrarossa, gli astronomi hanno scoperto un gruppo di astri giovanissimi. Si celano all'interno di una struttura galattica mai vista prima


A 30MILA anni luce da noi, immersa nel centro della Via Lattea, c'è una sorpresa davvero stellare. Un vero e proprio "nido" fatto da giovanissime "cugine" del nostro Sole. Si tratta di un angolo di Galassia mai visto prima d'ora, perché nascosto da gigantesche nubi di polveri che si trovano fra noi e il rigonfiamento centrale nel nucleo della Via Lattea.

Tuttavia la luce infrarossa riesce ad attraversare quelle spesse coltri di nubi, e grazie ai telescopi è così possibile guardare ancora più in profondità. Ed è proprio sfruttando il telescopio VISTA, appositamente progettato per le osservazioni infrarosse, che un team internazionale ha potuto godere di un panorama inedito sulle regioni centrali della nostra Galassia, trovando qualcosa di mai visto prima.


Continua qui

martedì 20 ottobre 2015

Si avvicina l'asteroide di Halloween

‘Saluta’ la Terra il 31 ottobre

Si avvicina l'asteroide di 'Halloween': del diametro di circa 500 metri si chiama 2015 TB145 e ‘saluterà’ la Terra il 31 ottobre alle ore 18,18 ( italiane). Passerà a circa 500.000 chilometri dal nostro pianeta, ossia 1,3 volte la distanza della Luna. Sarà visibile anche dall'Italia, soprattutto nella notte precedente all'avvicinamento.

Naturalmente, ''non ci sono pericoli di impatto con il nostro pianeta perché la distanza è di tutta sicurezza'', osserva l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Ma, aggiunge, sarà un'ottima occasione per osservare da vicino questo asteroide.

Secondo la Nasa dovrebbe essere uno dei migliori bersagli radar dell'anno e per questo ha programmato osservazioni con i telescopi Green Bank e Arecibo. Per avere un altro passaggio ravvicinato di un oggetto noto, di queste dimensioni, sottolinea l’Agenzia spaziale americana, bisognerà aspettare fino al 2027, quando passerà l'asteroide 1999 AN10.

Continua qui

sabato 10 ottobre 2015

Marte, il rover Curiosity in cratere un tempo pieno di laghi

C'è stata acqua a lungo,sufficiente per ospitare la vita

Laghi e delta di fiumi costellavano in passato il cratere marziano che il robot-laboratorio Curiosity della Nasa sta percorrendo dall'agosto 2012. Quello che oggi è un deserto, ha ospitato l'acqua per periodi lunghissimi, fino a 10.000 anni, teoricamente più che sufficienti ad ospitare la vita. E' quanto emerge dagli ultimi dati di Curiosity, analizzati dal gruppo guidato da John Grotzinger, del California Institute of Technology (Caltech) e pubblicati sulla rivista Science.

Continua qui

domenica 4 ottobre 2015

Destinazione Luna: le missioni Apollo come non le avete mai viste

La pagina Facebook del progetto  


Probabilmente così non si sono mai viste. Il merito è della Nasa che ha aperto gli archivi per raccontare quasi 50 anni delle missioni statunitensi Apollo. La curiosità di queste immagini è che non si tratta solo di scatti famosi ma anche di dettagli: dall'astronauta che si fa la barba agli oggetti contenuti all'interno ed esterno delle navicelle che raccontano anche della quotidianità vissuta dagli astronauti durante le loro missioni. Un patrimonio di oltre 9200 immagini diffuso su Flickr.
A capo di questo progetto, Kipp Teague, che ha confermato che l'intera raccolta include ogni singolo scatto  dal lancio all'ammaraggio


Continua qui